Acerra, bimba si rovescia addosso acqua bollente: rischia la vita

La bambina di 3 anni, originaria del Burkina Faso, presentava ustioni di secondo grado sul 45% del corpo

Tragico incidente domestico ad Acerra con conseguenze drammatiche per una bambina di soli 3 anni. I Carabinieri della compagnia Napoli Vomero sono intervenuti al pronto soccorso dell’ospedale “Santobono”, dove era stata trasportata la piccola poco dopo l’incidente.

Dramma ad Acerra, piccola di 3 anni si rovescia addosso acqua bollente

La bambina, originaria del Burkina Faso ma residente ad Acerra, presentava ustioni di secondo grado sul 45% del corpo. Secondo una prima ricostruzione condotta dai militari e dal personale sanitario, l’incidente si è verificato verso le 19 nella loro abitazione. La piccola si sarebbe rovesciata addosso una pentola contenente acqua bollente che era sui fornelli.

I genitori, una donna di 31 anni e un uomo di 39 anni, entrambi originari del Burkina Faso, hanno prontamente portato la figlia all’ospedale di Frattamaggiore. Qui i sanitari hanno attivato un servizio d’emergenza 118 che ha trasferito la famiglia al Santobono per le cure necessarie.

Ustioni sul 45% del corpo, è in pericolo di vita

Attualmente, la bambina è ricoverata in terapia intensiva e rimarrà sotto stretta osservazione fino a domani mattina, quando sarà sottoposta a un intervento chirurgico per l’asportazione della pelle ustionata e la copertura delle ustioni. La sua condizione è stata dichiarata critica a causa del rischio di infezioni.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteTorre del Greco, auto si ribalta in un incidente: 23enne gravissimo
SuccessivoCastellammare, imposte evase: nei guai i titolari della Back Office
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.