Torre del Greco, mezzo kg di cocaina sottovuoto in auto: arrestato

L'uomo è stato fermato mentre si trovava alla guida della sua Mercedes Classe A lungo via Cavallo

Torre del Greco, mezzo kg di cocaina sottovuoto in un vano della Mercedes: arrestato 33enne. La droga scovata dai cani dei Carabinieri

A Torre del Greco un’operazione dei Carabinieri ha portato all’arresto di Pasquale Paparcone, un 33enne residente nel quartiere di “Materdei” a Napoli, già noto alle forze dell’ordine per reati legati allo spaccio di droga.

Torre del Greco, mezzo kg di cocaina sottovuoto in un vano della Mercedes: arrestato 33enne

L’arresto è avvenuto durante un intervento dei Carabinieri della Sezione Operativa della compagnia di Torre del Greco. Paparcone è stato fermato mentre si trovava alla guida della sua Mercedes Classe A lungo via Cavallo. Una perquisizione dettagliata del veicolo è stata eseguita, con il contributo prezioso dei cani antidroga addestrati.

La droga scovata dai cani dei Carabinieri

Durante la perquisizione, è stato rinvenuto un ingente quantitativo di stupefacente: ben 510 grammi di cocaina, accuratamente nascosti in una confezione sottovuoto. La droga era collocata in un vano ricavato nella pedana del lato passeggero anteriore dell’auto. Dopo l’arresto, l’uomo è stato condotto in carcere, dove rimarrà in custodia in attesa di giudizio da parte delle autorità competenti.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteIl 4 aprile del 1991 moriva a Napoli il poliziotto Salvatore D’Addario
SuccessivoCasavatore, banda di giovani ladri a bordo di un’auto a noleggio
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.