Gragnano di Valore, nato dalla celebre kermesse “Incontri di Valore”

Presentata lo scorso fine settimana in Gragnano una nuova associazione culturale, nata come costola progettuale della ormai nota rassegna "Gli Incontri di Valore"

Nasce a Gragnano l'Ass. Gragnano di Valore, un salotto speciale nato dalla celebre kermesse

Presentata lo scorso fine settimana in Gragnano una nuova associazione culturale, nata come costola progettuale della ormai nota rassegna “Gli Incontri di Valore” fondata dal manager gragnanese Nicola Ruocco.

E’ stata presentata nella città della Pasta la sua declinazione cittadina, “Gragnano di Valore”, una nuova associazione socio-culturale con l’obiettivo di favorire anche sul territorio gragnanese iniziative ed attività culturali di un profilo molto alto, sullo stile del noto salotto pompeano. Ad affiancare nella fase fondativa il patron Nicola Ruocco, l’avv Teresa Di Martino, molto attiva nell’associazionismo forense, ed il dott. Antonio De Angelis, commercialista e consigliere comunale.

“Gragnano di Valore vuole essere un luogo di confronto, sano, concreto e disinvolto, un luogo di autentico scambio di idee, di salotto culturale dal gusto antico, dove poter condividere esperienze e valori in modo costruttivo e propositivo” afferma Nicola Ruocco “Nella nostra Gragnano, che amiamo un pò tutti, un nuovo modello associativo che pone alla base, prima di ogni cosa, i Valori culturali, perno dei nostri insegnamenti e del vivere civile. Un luogo associativo aperto ai migliori protagonisti e realtà socio-culturali del nostro territorio, con l’obiettivo comune di creare Valore in una nuova dimensione di Valori”.

Alla presentazione dell’Associazione hanno preso parte l’On. Annarita Patriarca, ed il Sindaco di Gragnano dott Nello D’Auria assieme ad alcuni consiglieri comunali. Al via ora l’apertura delle iscrizioni nell’associazione ed breve intanto saranno diffuse le prime attività ed iniziative della nascente compagine culturale.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano