“Ce Avite Accise a Salute”: No al nome del Movimento a fini elettorali

La richiesta nasce dalla volontà di mantenere l’integrità e l’indipendenza del Movimento, che si impegna a non dare alcuna indicazione di voto

Nelle ultime settimane un po’ tutti i partiti e i candidati sindaci per le prossime amministrative di giugno a Torre Annunziata si sono recati “in pellegrinaggio elettorale” presso l’ospedale di Boscotrecase per abbracciare, in questa campagna elettorale, le richieste dei cittadini in presidio per la riapertura del Pronto Soccorso presso il nosocomio vesuviano. Oggi la comunicazione e il chiarimento giunto dal movimento civico che si sta battendo per questa crociata di civiltà.

Il Movimento “Ce Avite Accise a Salute”, in lotta da 4 anni per la riapertura del pronto soccorso dell’ospedale di Boscotrecase, ha incontrato i candidati sindaci di Torre Annunziata, sollecitando di evitare la strumentalizzazione del tema della sanità.

In vista delle prossime elezioni, il Movimento diffida qualsiasi candidato o partito politico dall’utilizzare il tema della sanità pubblica e il nome del Movimento a fini elettorali. Questa richiesta nasce dalla volontà di mantenere l’integrità e l’indipendenza del Movimento, che si impegna a non dare alcuna indicazione di voto.

Il Movimento “Ce Avite Accise a Salute” esprime l’auspicio che gli impegni presi dai candidati sindaci di Torre Annunziata in merito alla questione sanitaria siano rispettati dopo le elezioni, a testimonianza della serietà e della responsabilità di ogni candidato nei confronti dei cittadini e della grave situazione di emergenza sanitaria nel territorio vesuviano.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedentePremio Capo d’Orlando, Notte dei Musei e Giochi: ecco il “Maggio della cultura” di Vico Equense
SuccessivoSorrento, nuove tariffe per i bus turistici al parcheggio Achille Lauro
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.