Napoli, aggredisce gli agenti. Arrestato 46enne

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un soggetto che ha iniziato ad inveire contro di loro per poi aggredirli con calci e pugni fino a quando, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, lo hanno bloccato

Napoli, aggredisce gli agenti. Arrestato 46enne

Nella serata di ieri, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in piazza Garibaldi per la segnalazione di persone in lite.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un soggetto, estraneo ai fatti ed in evidente stato di alterazione psico-fisica, che ha iniziato ad inveire contro di loro per poi aggredirli con calci e pugni fino a quando, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, lo hanno bloccato.

Per tali motivi, un 46enne marocchino con precedenti di polizia, è stato tratto in arresto per lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano