Pimonte, è tutto pronto per la giornata nazionale dei Castelli

Appuntamento il 26 maggio. "Sarà possibile partire in avventura accompagnati da guide del Cai"

Pimonte, è tutto pronto per la giornata nazionale dei Castelli: appuntamento il 26 maggio.

È tutto pronto per la giornata nazionale dei Castelli che, così come lo scorso anno, vedrà ancora una volta il Comune di Pimonte protagonista. L’appuntamento è per domenica 26 maggio, quando presso il suggestivo Castello di Pino ci sarà una giornata all’insegna della cultura e della storia di questo territorio. “Di buon mattino – afferma il sindaco Francesco Somma – sarà possibile partire in avventura accompagnati da guide del Cai attraverso il sentiero 332 e 332b con appuntamento alle ore 8.30 in valle Lavatoio”.

Pimonte, è tutto pronto per la giornata nazionale dei Castelli

Sarà disponibile anche un servizio navette, che condurrà i visitatori al Castello in tutta comodità, dalle ore 10 presso l’imbocco del traforo per Agerola (ex strada statale 366 – via Resicco). “Una volta arrivati a Pino – afferma il consigliere Davide Minieri, con delega a Sport e Cultura – i volontari dell’Istituto Italiano dei Castelli racconteranno la storia dello stesso castello di Pino e, appena varcata la soglia, i visitatori saranno catapultati in un’atmosfera medievale grazie alle associazioni I Cavalieri del Giglio, Benevento Longobarda e Artisti e Mercanti del Conte Ruggero, che rievocheranno scene di vita e combattimenti medievali”.

Appuntamento il 26 maggio. “Sarà possibile partire in avventura accompagnati da guide del Cai”

Per il pranzo, sarà possibile gustare pietanze tratte da un ricettario del XII secolo, per un’esperienza culinaria unica nel suo genere. L’evento è incluso nel fitto cartello di eventi del Comune di Pimonte ed è sostenuto dalla Città Metropolitana di Napoli.

Francesco Fusco

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano