Tragedia a Mugnano di Napoli, muore un operaio di 37 anni

Sul posto sono giunti anche gli operatori dell'Asl dell'ufficio prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro, il medico legale e il pubblico ministero di turno della Procura di Napoli Nord Aversa

Giugliano e Qualiano: sicurezza sul lavoro e tutela del consumatore. Denunciate 2 persone

Un tragico incidente sul lavoro si è verificato oggi pomeriggio a Mugnano di Napoli in via Nenni, dove un operaio di 37 anni è deceduto, presumibilmente a causa di un arresto cardiocircolatorio. Il dramma si è consumato all’interno di un cantiere stradale, dove la ditta per cui lavorava stava eseguendo lavori di scavo per la posa di una tubazione.

Tragedia a Mugnano di Napoli, muore un operaio di 37 anni

L’intervento dei Carabinieri ha permesso di mettere in sicurezza l’area e avviare le prime indagini. Sul posto sono giunti anche gli operatori dell’Asl dell’ufficio prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro, il medico legale e il pubblico ministero di turno della Procura di Napoli Nord Aversa. Quest’ultimo ha disposto il sequestro della salma, che sarà sottoposta a un’autopsia per determinare con precisione le cause del decesso.

Indagano i Carabinieri, la Procura apre un’inchiesta

Dai primi accertamenti effettuati, sembra che l’operaio fosse assunto regolarmente dalla ditta esecutrice dei lavori, ma ulteriori verifiche saranno necessarie per escludere eventuali responsabilità legate alla sicurezza sul lavoro. Nel frattempo, l’attività nel cantiere di via Nenni è stata sospesa in attesa dei risultati delle indagini e dell’autopsia.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteNapoli, domenica di sport: continuano gli Open Day Acquachiara
SuccessivoGiugliano: due scooter si scontrano, 41enne muore decapitato
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.