Le attività della Polizia Municipale di Sant’Agnello

Tra le iniziative, l’educazione stradale per i bambini della scuola dell’infanzia

Le attività della Polizia Municipale di Sant'Agnello

Mesi di intensa attività per la Polizia Municipale di Sant’Agnello guidata dal Comandante Maurizio Crotti. Durante i controlli quotidiani su viabilità e sicurezza delle strade comunali, è stato fermato, e sanzionato con una multa di 4130 euro e il fermo del veicolo per 90 giorni, un mezzo adibito al trasporto internazionale con l’Ucraina in quanto contravvenente alla legge n.298/1974 che disciplina gli autotrasporti di cose per conto di terzi. Nell’ambito dei periodici controlli sui servizi dati in gestione effettuati nell’arco dell’anno scolastico, è stato poi sanzionato il conducente di uno scuolabus risultato senza adeguato titolo di guida per il veicolo, durante la sostituzione temporanea del guidatore assegnato solitamente al servizio.

Infine nei tre plessi della scuola dell’infanzia dell’istituto Gemelli, si sono svolti incontri di educazione stradale coinvolgendo i bambini con disegni, simulazioni con moto giocattolo ed esempi divertenti sulle regole basilari di comportamento in strada. Entro la fine dell’anno, si terranno anche gli incontri con le terze medie.

«Le attività di controllo svolte normalmente sul territorio – commenta il Sindaco Antonino Coppola – assicurano un presidio di legalità e di sicurezza ai cittadini e al paese. E nel frattempo insegniamo ai piccoli a fidarsi delle forze dell’ordine e a rispettare le regole, per migliorare insieme il senso civico e la convivenza tra pedoni e conducenti di veicoli».

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano