Napoli, un vero arsenale e 3,5 chili di droga in garage a via Epomeo. In manette 35enne

L’attività dei poliziotti ha consentito di individuare due nascondigli, ricavati all’interno di un’autovettura in stato di semiabbandono e all’interno di uno degli uffici del garage

Nella mattinata odierna, gli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato Dante, nel corso di un’attività d’iniziativa tesa a contrastare le attività criminali poste in essere dalle organizzazioni criminali operanti nell’area occidentale del capoluogo campano, hanno effettuato un controllo all’interno di un garage di via Epomeo.

L’attività dei poliziotti ha consentito di individuare due nascondigli, ricavati all’interno di un’autovettura in stato di semiabbandono e all’interno di uno degli uffici del garage oggetto di controlli, dove sono stati rinvenuti 23 panetti di hashish ed altra sostanza dello stesso tipo per un peso complessivo di circa 2,5 kg, 2 confezioni di cocaina per un peso complessivo di circa 1 kg, un fucile mitragliatore Uzi cal. 9 x 19, verosimilmente di provenienza israeliana, con matricola abrasa e completo di caricatore, un revolver marca Astra cal. 357 magnum con matricola abrasa, cinque pistole semiautomatiche clandestine, di varie marche e calibro, tutte cariche e pronte all’uso, 83 cartucce di vario calibro e 20.000 euro.

Per tali motivi, i poliziotti hanno arrestato un 35enne, ritenuto essere il custode dell’arsenale e della droga, essendo a lui riconducibile in via esclusiva l’ufficio dove era occultato parte del materiale sequestrato.

Al termine delle incombenze di rito, l’arrestato, denunciato alla locale Direzione Distrettuale Antimafia, è stato associato presso la casa circondariale “Giuseppe Salvia” di Napoli Poggioreale.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteCastellammare, d’Apuzzo con Maresca: un osservatorio per sradicare i clan da Castellammare
SuccessivoAsili nido, a Castellammare impegno di D’Apuzzo affinché restino pubblici
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.