Torre del Greco: due scuole chiuse, cambiano collocazione i seggi elettorali

Il primo istituto è il Nautico Colombo, una volta ubicato nel complesso posto nella villa comunale Ciaravolo e oggi invece posto nei locali dell'ex Pretura di viale della Giustizia

Torre del Greco: due scuole chiuse, cambiano collocazione i seggi elettorali

Una scuola è stata trasferita, un’altra è interessata da lavori di riqualificazione: cambia la collocazione di alcuni seggi in vista delle elezioni Europee in programma sabato 8 e domenica 9 giugno. È quanto contenuto in due avvisi diramati dall’ufficio elettorale del Comune di Torre del Greco a firma del dirigente Gaetano Camarda.

Il primo istituto è il Nautico Colombo, una volta ubicato nel complesso posto nella villa comunale Ciaravolo e oggi invece posto nei locali dell’ex Pretura di viale della Giustizia. Per questa ragione le sezioni elettorali numero 17, 18, 30 e 31 sono state così ripartite: le sezioni 17, 30 e 31 saranno trasferite al plesso Michele Sasso del comprensivo De Nicola-Sasso (in via monsignor Michele Sasso), mentre la sezione 18 sarà allocata presso la sede centrale della De Nicola-Sasso di corso Vittorio Emanuele.

Cambiano collocazione anche le sezioni numero 10, 11, 12, 13 e 14, di norma presenti nell’Ipsiam di corso Garibaldi, struttura oggi interessata da lavori di riqualificazione. Per tale motivo, come fa sapere l’ufficio elettorale, le cinque sezioni saranno operative nell’edificio scolastico D’Assisi del comprensivo Don Bosco-D’Assisi di viale Carlo Alberto Dalla Chiesa.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano