Si terranno il 25 e 26 giugno le prove per valutare i 1272 candidati per le nove assunzioni in Ambiente Reale. L’Amministrazione Comunale e i vertici della società che si occupa del servizio di raccolta hanno reso pubbliche le date. Martedì 25 e mercoledì 26 giugno si terrà la prova preselettiva presso i locali della Chiesa S.S. Vergine del Suffragio in via Marra.

La prova preselettiva verrà svolta con l’ausilio di una società di servizi specializzata nel settore, con quiz di cultura generale. Quattro i turni per giorno, dalle 8.30 fino alle 17:00 in base alle iniziali del cognome.

I candidati verranno valutati dalla Commissione di Concorso sorteggiata nei giorni scorsi. Un sorteggio che ha visto la partecipazione non solo dell’amministrazione comunale ma anche dei consiglieri comunali di minoranza, avvenuto con l’ausilio della piattaforma on line Blia.

“Un sorteggio alla luce del sole – afferma il primo cittadino – fatto con la massima trasparenza e che vede nella presenza delle opposizioni un ulteriore elemento di garanzia e serietà. Gli 8 commissari che dovranno esaminare i candidati sono stati sorteggiati insieme ai consiglieri comunali di minoranza. Questo tutela ulteriormente i 1272 candidati che saranno valutati unicamente in base alle loro competenze e capacità”.

“Con queste assunzioni che verranno effettuate lavoreremo per migliorare il servizio di raccolta – afferma il presidente di Ambiente Reale Bruno Cammarota – L’obiettivo è avere una città sempre più pulita”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteTangenziale di Napoli ed Autostrade per l’Italia sperimentano la luce radente
SuccessivoTentata rapina, accoltellato 29enne nel quartiere Pendino. Non è in pericolo di vita
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.