A poco più di un mese dall’inizio dei Giochi Olimpici di Parigi la Campionessa del Mondo Irma Testa ritorna alla Boxe Vesuviana per salutare il suo Maestro storico Lucio Zurlo, ùmaestr e, rilasciare un intervista a Rai Sport, ripetendo la vigilia delle Olimpiadi di Tokyo dove conquistò la Medaglia di Bronzo.

Irma Testa alla sua terza Olimpiade dopo Rio 2016 ed appunto Tokyo 2021 (si svolse un anno dopo a causa della pandemia) parteciperà a Parigi con la convinzione di essere insieme alla rappresentante Cinese e qualche outsider tra le favorite alla vittoria finale ma, resta ben consapevole delle difficoltà che incontrerà in qualità di favorita.

Sull’argomento è il Maestro Lucio ad essere un tantino più loquace quando gli viene chiesto della terza Olimpiade di Irma: “Nel 2016 Irma era la novità, la ragazzina che aveva sbalordito il mondo del pugilato per essersi qualificata ad appena 18 anni alle Olimpiadi, a Pechino il rimando di un anno della competizione, dal 2020 al 2021, non potendo fare una preparazione ottimale riuscì comunque a vincere un bronzo e salvare la spedizione azzurra. Adesso Irma è un atleta di successo è diventata un simbolo per tanti ragazzi e ragazze di Torre Annunziata, quindi non solo io, ma tutta la città, l’aspettiamo quando tornerà da Parigi semplicemente per dirle “grazie”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteInside out 2 al cinema, per vivere le emozioni da protagonisti
Successivo“Pomigliano d’estate 2024”: un’estate di cultura, spettacoli e divertimento per tutti
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.