È accaduto all’alba di oggi a Sant’Agnello. I carabinieri della stazione di piano di Sorrento sono intervenuti in via San Vito 3 per l’esplosione di una bombola di gas in un appartamento.

Ferito l’inquilino 54enne romeno, gravemente ustionato e trasportato in codice rosso al Centro Grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli.

Dopo l’intervento dei vigili del fuoco e la messa in sicurezza dell’area, le due famiglie residenti nella palazzina interessata dall’esplosione sono state evacuate. Indagini in corso.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteCrescono le importazioni, calano le esportazioni, saldo commerciale ad oltre +5mila milioni
SuccessivoNapoli: furto sugli scogli del lido “Mappatella”. Arrestato 31enne marocchino
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.