La Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in Istituto di Pena Minorile emessa dal G.I.P. presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, su richiesta della competente Procura, nei confronti di un minore, accusato di due rapine consumate ed una tentata insieme ad alcuni complici.

Le indagini, condotte dagli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia e coordinate dalla Procura per i Minorenni di Napoli, hanno permesso di ricostruire gli eventi e di cristallizzare le responsabilità del minore.

I fatti risalgono alla serata dello scorso 8 maggio, quando il minore e gli altri complici, in un arco temporale relativamente breve, nel comune di Torre del Greco, avevano commesso una rapina prima ai danni di una persona che aveva appena prelevato ad uno sportello bancomat e poi al titolare di una pizzeria situata poco distante.

Successivamente gli autori si erano spostati a Castellammare di Stabia dove avevano perpetrato un nuovo tentativo di rapina ai danni di un distributore di carburanti. Nel corso dei tre assalti, i giovani erano armati di pistole e, durante una delle rapine, una delle vittime era stata colpita alla testa con il calcio di una delle armi.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteGiuseppe e Tullio uccisi ad Ercolano, scambiati per ladri. Al via il processo d’Appello
SuccessivoHashish in pescheria a Torre del Greco, oltre 1 chilo nel locale gestito da due fratelli
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.