Alessandro Casillo primo Campione Italiano Gym Boxe della Boxe Vesuviana

La Boxe Vesuviana in 60 anni e più di storia ha vinto oltre 80 Campionati Italiani in tutte le sezioni della Federazione Pugilistica; dai cadetti agli school dagli junior agli youth dagli Élite fino ai PRO non riuscendo a vincere fino ad ora il Campionato Italiano Gym Boxe dove viene premiata la tecnica pugilistica colpendo in modo “light” con le regole ben precise della Nobel Art.

Alessandro Casillo, laureando al quinto anno di Ingegneria è riuscito nell’impresa in punta di piedi con la classe che lo contraddistingue da quando circa 7 anni fa iniziò ad appassionarsi e ad amare la Boxe, e questo grazie al Maestro Ernesto Bergamasco che lo allenó per circa tre anni.

Emozionato, quando è sceso dal ring con la canotta di Campione Italiano, ha dichiarato “Sono salito sul ring con un’asciugamani che mi regalò il Maestro Bergamasco, quando quest’anno è venuto a mancare mi sono promesso di vincere anche per lui. Mi sento orgoglioso della vittoria che naturalmente condivido anche con chi mi ha aiutato nel percorso degli ultimi anni alla Boxe Vesuviana”.

Biagio Zurlo: “Vincere non è mai facile”

Vincere non è mai facile neppure nella Gym Boxe, dice Biagio Zurlo, la passione e la voglia di confrontarsi ha fatto sì che Casillo, malgrado i suoi impegni da futuro Ingegnere, si allenasse sempre con la voglia di migliorarsi. “L’impostazione datagli all’inizio dall’indimenticabile Maestro Ernesto hanno reso tutto più facile per noi tecnici che lo abbiamo allenato“.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteNapoli: preso il detenuto evaso dall’ospedale Cardarelli
Successivo“Uomo appeso al cornicione”, non un suicidio, ma un ladro che tenta la fuga: salvato e arrestato
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.