Castello di Cisterna: due giovani aggrediti e accoltellati. Indagano i Carabinieri
Acerra carabinieri ricostruzione duplice omicidio clinica villa dei fiori e via leonardo da vinci - Acerra carabinieri ricostruzione duplice omicidio clinica villa dei fiori e via leonardo da vinci - fotografo: sa

Questa notte i Carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna sono intervenuti, allertati dal 112, presso l’ospedale Villa dei Fiori di Acerra per due persone ferite. Poco prima erano giunti al presidio ospedaliero due giovani feriti non in maniera grave, a seguito di una aggressione, come dagli stessi dichiarato.

I feriti sono un 24enne e un 26enne, il primo di Castello di Cisterna, mentre l’altro di Pomigliano. Il più grande è già noto alle forze dell’ordine.

Da una prima sommaria ricostruzione ancora da verificare pare che i due sarebbero stati picchiati da almeno 4/5 persone sconosciute, mentre erano all’interno delle palazzine popolari della 219 proprio a Castello di Cisterna.

I motivi dell’aggressione non sono ancora chiari. Per il 24enne “ferita da taglio alla gamba“, per il 26enne “ferita lacero contusa alla testa e ferita da taglio all’addome“: entrambi non sono in pericolo di vita.

Indagini in corso da parte dei carabinieri impegnati nel ricostruire l’esatta dinamica della vicenda.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
Precedente“Uomo appeso al cornicione”, non un suicidio, ma un ladro che tenta la fuga: salvato e arrestato
SuccessivoCastellabate, gare di fondo attraggono quasi 500 atleti da tutta Italia
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.