Ad Amalfi esplode l’allegria con l’Estate dei Piccoli

Il programma di eventi ideato per i bambini, promosso dal Comune di Amalfi | Ingresso Libero

Ad Amalfi esplode l’allegria con l’Estate dei Piccoli

Che estate sarebbe senza lo schiuma party? Spazio all’allegria e al divertimento con “L’Estate dei Piccoli 2024”, il programma di eventi divenuto un cult, atteso con ansia da tutti i bimbi, promosso dall’Amministrazione Comunale di Amalfi guidata dal Sindaco Daniele Milano, come sempre ad ingresso libero.

Sarà un viaggio fantastico, tra personaggi dei cartoon, animazioni, feste in spiaggia, giochi di società in formato XXL, fiabe in tenda, folletti e gnomi dispettosi, fate, luna park, laboratori d’arte ‘en plein air’. La Costa d’Amalfi brillerà di tutti i colori dell’arcobaleno, aprendo i suoi spazi e le sue bellezze. La direzione è sempre la stessa: “seconda stella a destra e poi fino al mattino”.

Pronti a salire a bordo dell’allegra carovana e a partire verso l’Isola che non c’è? Alla scoperta dei fondali marini o della Valle delle Ferriere che diventano un’opera d’arte dei laboratori Art for Kids. Tra Biancaneve e i setti nani, la Bella e la Bestia e il Gatto con gli Stivali?Ad Amalfi esplode l’allegria con l’Estate dei Piccoli

L’antica narrazione orale a sfondo pedagogico incontra, così, l’innovazione e la contemporaneità, tra principi azzurri, streghe cattive, giochi d’astuzia e stratagemmi, pièce teatrali, cinema sotto le stelle, principesse che prendono vita, musica e balletti.

Quindici appuntamenti straordinari che si snoderanno tra i mesi di luglio ed agosto, attraverso le piazze cittadine e i belvedere delle frazioni, per far conoscere ai bimbi il grande patrimonio artistico e culturale dell’Antica Repubblica Marinara di Amalfi.

Armati di pennelli e tavolozze, si trasformeranno in pittori in erba sulle tracce di Gaudì, Matisse ed Henri Rousseau per dipingere i luoghi più iconici della Città e i suoi monumenti, tra terrazzamenti e limoni che brillano al sole e architetture arabeggianti, le cascate color smeraldo della Valle delle Ferriere, dagli abissi del mare alle passeggiate dei monaci, fino alle cartiere, per rivisitare tutto, infine, attraverso i canoni stilistici della street art con un’arte urban di impatto sociale in una grande opera collettiva.

«Un sogno ad occhi aperti. Fantasia e senso della meraviglia: è quello che desideriamo regalare ai nostri bambini – esordisce l’Assessore all’Infanzia, Francesca Gargano – È uno dei momenti più attesi di tutta l’estate non solo dai più piccoli, ma anche dalle famiglie, coinvolte attivamente. Liberiamo il gioco, la creatività, l’indipendenza, l’autonomia. Allontaniamo i bambini dalla realtà virtuale e ne favoriamo l’aggregazione, contro l’isolamento dei social network e del web. Recuperiamo la dimensione della socialità, dei racconti delle nonne in forma teatralizzata. Desideriamo trasformare l’estate in un’avventura avvincente per i nostri giovanissimi. Amalfi Summer Camp e l’Estate dei Piccoli sono uno dei punti di forza della nostra programmazione. Crediamo nei bambini e il nostro obiettivo è stimolare il loro potenziale e aiutarli ad esprimere le loro emozioni, contribuendo allo sviluppo della loro personalità».

Fiabe e classici della letteratura per ragazzi, sono trasposti in spettacoli teatrali per insegnare l’inclusione contro ogni forma di discriminazione. Tra luoghi fantastici e paesaggi immaginari, tra happy end e storie di coraggio, la fiaba diventa un espediente narrativo per imparare a superare ostacoli e difficoltà, ma anche un’occasione, nel racconto orale, di creare relazioni tra genitori e figli, con una profonda valenza educativa.

Grande novità dell’edizione 2024, inoltre, è il cinema sotto le stelle, il “Drive Green” che insegna la sostenibilità.

«L’estate è più allegra ad Amalfi. Il programma per i più piccoli è un’occasione di crescita che si muove attraverso le attività educative, il gioco e i laboratori ludico ricreativi, alla riscoperta della socializzazione, con un forte impatto educativo e con tante attività per stare all’aria aperta – spiega Enza Cobalto, consigliera con delega agli Eventi e alla Cultura – New entry è il “Drive Green”, il primo Drive In ecologico per la famiglia: un insieme di emozioni che i bambini possono vivere anche in compagnia degli adulti. Un’esperienza da assemblare, un pezzo dopo l’altro: un momento di gioco esperienziale in cui il bambino potrà costruire la propria auto personale. Una volta costruita la sua macchinina, potrà colorarla con i colori che meglio esprimono le sue emozioni e la sua visione fantastica del mondo che lo circonda. Poi pronti per la proiezione del cartone animato preferito! Con l’Estate dei Piccoli si impara a stare con gli altri e, allo stesso tempo, ad esprimere se stessi. È un’occasione per i bimbi anche per acquisire maggiore autonomia, sensibilizzando al rispetto reciproco. Tutti gli eventi sono dedicati ai bambini e alle loro famiglie e a chi ha scelto Amalfi come destinazione turistica. Desideriamo regalare felicità e sorrisi per un’estate indimenticabile»

IL PROGRAMMA

Si parte giovedì 18 luglio 2024 alle ore 18.00, alla Spiaggia grande. Pronti a tuffarvi in un mare di bolle di sapone per lo Schiuma Party più divertente che c’è? Una festa in spiaggia con tanta musica, amata da grandi e piccini. A cura di Play Animation e #Costieracreativa.

Martedì 23 luglio 2024, alle ore 18:30 al Parco la Pineta il primo Drive Green – Il Cinema dei Piccoli a cura di Ma Dove Vivono i Cartoni? e #Costieracreativa. Vieni anche a tu a costruire la macchina dei tuoi sogni insieme a noi!

Giovedì 25 luglio 2024 alle ore 18.30, Piazza Municipio diventerà il set di un maxi-gioco in un formato special XXL. Si tratta de Il Mondo dei Giganti: dal Gioco dell’Oca agli Scacchi, ma anche Indovina Chi, Memory, Biliardino e tanti altri, per stupire e incuriosire chi ha sempre tanta voglia di giocare, conoscere e sperimentare.

Lunedì 29 luglio 2024 alle ore 18:30 a Tovere ci si diverte con l’Animazione in Piazza.

Martedì 30 luglio 2024 alle ore 18:30, Parco la Pineta, nuovo appuntamento con Drive Green – Il Cinema dei Piccoli.

Un avvincente appuntamento ci aspetta mercoledì 31 luglio 2024 alle ore 18:00 a Pogerola – località Castello. Fiabe in Tenda è un’esperienza magica per tutta la famiglia, richiama l’idea dell’avventura e del contatto con la natura. Tante tende intorno al fuoco con lettura e ascolto di una fiaba animata.

Spazio al Teatro dei Piccoli giovedì 1° agosto 2024 alle ore 21:00, in Piazza Municipio con Biancaneve e i Sette Nani. Spettacolo per bambini e ragazzi a cura della Compagnia I Guardiani dell’Oca

La fantasia non ha limiti con Art for Kids – L’arte a misura di bambino. Primo appuntamento del laboratorio artistico per bambini martedì 6 agosto 2024 (doppio turno, ore 17.30 – 21.00) al Parco Pineta sul tema Antoni Gaudì e la Salamandra Rossa. Se Antoni Gaudi avesse tratto spunto dalla splendida Amalfi sicuramente avrebbe avuto una fonte infinita di ispirazione. Con i suoi mosaici spettacolari avrebbe immortalato la salamandrina rossa e con la fantasia dei bambini si proverà a ricreare un quadro stupendo. Tutti gli eventi di Art for Kids sono a prenotazione obbligatoria: Tel. 320 7880504. Primo turno 17.30 – 19.00 max 50 persone. Secondo turno 19.30 – 21.00 max 50 persone. A cura de Il Mondo di Naty

Un classico che simboleggia l’amore come capacità di andare oltre l’apparenza, per superare diffidenze, paure e pregiudizi. Giovedì 8 Agosto 2024 alle ore 21:00, a Piazza Municipio Il Teatro dei Piccoli – La Bella e la Bestia, a cura della Compagnia Arterie Teatro.

Martedì 13 agosto 2024 ritorna Art for Kids – L’arte a misura di bambino con un laboratorio artistico per bambini dal tema La Valle delle Ferriere secondo Henri Rousseau. L’artista avrebbe amato la meravigliosa Valle delle Ferriere, con la sua natura selvaggia ed incontaminata e le cascate smeraldo. Utilizzando la tecnica di pittura e collage, i piccoli artisti si cimenteranno nella realizzazione di un quadro meraviglioso ispirato proprio alla tecnica del grande artista francese.

Domenica 18 agosto 2024 a Pogerola alle ore 21:00, lo spettacolo Il Teatro dei Piccoli – Il Gatto con gli Stivali, a cura della Compagnia TIEFFEU.

Martedì 20 agosto 2024 terzo appuntamento con Art for Kids – L’arte a misura di bambino, sul tema Alla scoperta dei fondali Marini di Amalfi con Matisse. Dalla pittura alla tecnica tridimensionale, i piccoli artisti amalfitani realizzeranno dei coloratissimi manufatti in 3D ispirati ai fondali marini di Amalfi ed all’eccezionale maestria di Henri Matisse.

Giovedì 22 agosto 2024 alle ore 21:00, in Piazza Municipio nuova pièce Il Teatro dei Piccoli – I lupi sono cattivi… solo nelle favole! Spettacolo per bambini e ragazzi a cura della Compagnia Lagrù Teatro.

Spazio al gesto creativo istantaneo martedì 27 Agosto 2024 alle ore 17.30 e alle 21.00, al Parco Pineta. Art for Kids – L’arte a misura di bambino si svilupperà sul tema della Street Art Collettiva. Un evento dedicato a tutte le età: bimbi, mamme e papà, nonni, fratelli e sorelle, giovani. Il Parco Pineta diventerà un grande atelier all’aria aperta dove i piccoli artisti amalfitani potranno realizzare una grande opera collettiva divertente e colorata, all’insegna della fantasia e della creatività.

Ad agosto, a Vettica, si concluderà il grande programma di eventi estivi, con l’Animazione in Piazza

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano