Home Tag Clan d’alessandro

Tag: clan d’alessandro

Castellammare, la richiesta dell’Antimafia: 190 anni d...

Più di 190 anni di carcere per capi e gregari del clan D’Alessandro. E’ la richiesta formulata dal pm della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, nell’ambito del processo Domino che vede alla sbarra il gotha della cosca scanzanese. Tutti devono rispondere di associazione a delinquere, finalizz...

I clan D’Alessandro e Di Martino-Afeltra e il monopoli...

In data odierna, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere, degli AA.DD. e dell’obbligo di presentazione alla p.g., emessa su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, dall...

Castellammare, sindaco Cimmino sul blitz anticamorra

Con una nota stampa il sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino commenta il blitz anticamorra che stamattina ha portato all'arresto di 12 persone, tutte legate al clan d'Alessandro, ed operanti nel rione Savorito. "Pericolose e spietate, indagate 11 persone raggiunte da un’ordinanza del...

Castellammare: blitz anticamorra, 12 arresti clan D’Al...

Nelle prime ore di questa mattina, a Napoli, Castellammare di Stabia e Pompei i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castellammare di Stabia, coadiuvati nella fase esecutiva da quelli territorialmente competenti, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelar...

‘Pentiti abbruciati’, identificati in cinque

“I pentiti devono morire abbruciati”. Il Gip: è istigazione a delinquere aggravata da finalità mafiose. Carabinieri e Polizia identificano i 5 responsabili del rogo dell’8 dicembre: due sono minorenni; ai loro tre complici over 18 viene imposto il divieto di dimora in Campania. Nelle prime ore de...

Spaccio ed estorsioni: Castellammare e Gragnano in mano ai D...

Stretti da un'alleanza, si dividono lo spaccio e le estorsioni tra Castellammare e Gragnano. Hanno a disposizione numerose terre nascoste nei Monti Lattari dove coltivare la marijuana che poi viene venduta nelle piazze di spaccio. Grazie ai contatti esteri, arriva nel comprensorio stabiese anche coc...

Castellammare: si toglie la vita in carcere Vincenzo Guerrie...

Si è suicidato in carcere Vincenzo Guerriero, 39 anni, ergastolano originario di Castellammare di Stabia. Guerriero, considerato elemento apicale del clan di camorra dei D'Alessandro, era in carcere a Benevento dove stava la pena dell’ergastolo come mandante dell’omicidio di Pietro Scelzo ucciso la ...

Spararono ad un 20enne e un 57enne al centro antico di Caste...

I carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Napoli a carico di 4 persone ritenute responsabili a vario titolo di lesioni personali aggravate e di detenzione e porto illegali di armi da fuoco aggravat...

Castellammare nella morsa del clan: l’influenza crimin...

Sarebbe ancora forte l’influenza criminale nel vesuviano del clan D’Alessandro. Fondatore dell’omonimo sodalizio criminale Michele D’Alessandro, il defunto numero uno della camorra stabiese ai vertici della Nuova Famiglia, il padrino che faceva cosi parlare la sua gente: “A Castellammare non si m...

CAMORRA STORY / Umberto Mario Imparato e la guerra a Castell...

Riecheggia ancora a Castellammare e sui Lattari il nome di Umberto Mario Imparato: da studente lavoratore, attivista di Autonomia Operaia, a boss della camorra. Negli anni ’60 Imparato lasciò la sua Castellammare di Stabia per trasferirsi a Milano dove si mantenne agli studi lavorando. (a...