Home Tag Omicidi

Tag: omicidi

Esponente apicale del clan dei Casalesi arrestato: è accusat...

Esponente apicale del clan dei Casalesi arrestato in provincia di Caserta. I carabinieri del Reparto Operativo Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, hanno rintracciato e catturato a Lusciano il pluripregiudicato Giuseppe Claudio Virgilio, 40 anni, ritenuto esponente apicale del...

Cesare Pagano, il boss “dissociato” iniziatore d...

Cesare Pagano: il boss dissociato dalla camorra per anni reggente degli Scissionisti di Secondigliano insieme al cognato Raffaele Amato. Nella lista dei più ricercati d’Italia fino al 2010 (data dell’arresto) Pagano ha monopolizzato a Secondigliano (e non solo) il traffico internazionale di stupefac...

Raffaele Cutolo, il fondatore della Nco che creò uno stato n...

Raffaele Cutolo: il boss dei boss fondatore e capo della Nuova Camorra Organizzata. Per comprendere chi sia stato Cutolo e descriverne le gesta criminali non basterebbe un’enciclopedia. Nato a Ottaviano il 4 novembre del 1941 (i documenti riportano il 10 dicembre per un errore di trascrizione all’an...

Pasquale Barra, il boia della Nco di Raffaele Cutolo: fu il ...

Pasquale Barra, 'o animale, braccio destro di Raffaele Cutolo e grande accusatore di Enzo Tortora. Parliamo di un camorrista con all’attivo 67 omicidi di cui molti compiuti nelle diverse carceri italiane dove ha spesso soggiornato dal 1970. Pasquale Barra da capozona di Ottaviano raggiunse presto...

Ferdinando Cesarano: l’eredità oscura del boss di Pont...

Ferdinando Cesarano: un boss da sempre membro del direttivo della Nuova Famiglia figlioccio di cresima del padrino Carmine Alfieri. Nanduccio 'e Ponte Persica (località al confine tra Castellammare di Stabia e Pompei), 'o Pagliaiuolo: questi gli pseudonimi che identificano un capo camorra detenuto d...

Task force dei carabinieri nel napoletano: sequestrati kalas...

Altro arsenale sottratto ai clan. Carabinieri sequestrano kalashnikov, mitragliette e pistole. Trovata anche una “pen gun”. I Carabinieri della Tenenza di Caivano hanno trovato, sotterrate in un terreno a breve distanza dalle armi rinvenute ieri, un vero e proprio arsenale: un kalashnikov, 2 mitr...

Arrestati 4 “scissionisti” responsabili di omici...

In data 25 u.s. i Carabinieri di Castello di Cisterna e la Polizia di Stato di Napoli hanno dato esecuzione ad decreto di Fermo di indiziato di delitto emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia a carico di quattro persone ritenute responsabili del reato di associazione per delinquere di stam...

Fiducia a sindacato e aziende: a Napoli, baluardo di civiltà...

Forze sociali a Napoli: baluardo di civiltà a difesa dell’occupazione e dell’incremento della stessa. Il sindacato: a prescindere dalle sigle un organo importante che in una realtà come Napoli può e deve fare la differenza in positivo. Giorni addietro il cardinale Crescenzio Sepe aveva pubblicame...

I clan dei giovani e le guerre di Napoli, il Coisp: “T...

"Un 2016 particolare quello di Napoli: omicidi e colpi d'arma a fuoco hanno segnato le giornate. La stampa da tempo sottolinea la 'nuova guerra di camorra' è proprio così? Intanto i dati: nell'anno ci sono stati 26 morti ammazzati per 'camorra' in città, nulla a che vedere con le precedenti 'guerre'...

Omicidi, ferimenti e “stese”: ecco lo scenario d...

Chiaro ormai agli inquirenti lo scenario di camorra nel centro storico di Napoli nel quale si starebbero verificando agguati e stese con ritmo quasi giornaliero. A monte una scissione dei Sibillo dai nipoti dei Giuliano (storici boss di Forcella) pronti a tutto pur di rimpossessarsi di quello che un...